Flash-back di un’anarchica natalizia…

Calore natalizio

 

Ognuno pensa alla propria bottiglia portata al buio

 

Aspettative

 

Crema di cannellini e pecorino casentino

 

Quasi pronti per la partenza

 

Prosciutto di suino casentino e parigina salsiccia e friarielli

 

I chiaro-scuri prima della prova

 

Si parte da molto alto

 

Straniere dolcezze

 

Brindisi

 

Subito rossi

 

Naturalezze e naturalità

 

 

Elegante toscana e una Spagna che non ti aspetti

 

Sfumature di colore

 

Prodotti del territorio…soppressata irpina

 

Altri colori

 

Fegato alla veneziana con vini muscolosi

 

Attesa

 

la Capri rigorosa e senza paillettes

 

 

Barolo ‘base’ Pio Cesare 1989 e riflessioni

 

La Sardegna internazionale

 

‘Il dolce Napoletano’…la Pastiera

 

 

 

Finire in dolcezza

 

Un salto a Cuba

 

Relax

 

Cla.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.